La moderna tradizione di Mustard

Vero e proprio trend cromatico il giallo nella variante più vellutata e intensa del color mostarda è il protagonista di uno dei trend cromatici del momento. Vicino alle più speziate sfumature del sole è perfetto per completare tutti gli ambienti della casa con vincente raffinatezza. Mustard 444.05 della Home Design Color Collection di Covema è una tinta d’arredo decisa a metà fra l’elegante color zafferano e il denso color mostarda. Una tonalità che ben si inserisce fra le nuance protagoniste delle tendenze decor per la casa di questa fine 2022 e del prossimo 2023.

Come inserire Mustard in casa

Caratterizzata da un magnetico dinamismo questa gradazione di giallo, se impiegata a parete, si integra bene con stili d’arredo anche molto diversi fra loro, una caratteristica che la rende estremamente versatile e quindi particolarmente apprezzata dal mondo dell’arredo e del design. Colore che rimanda alla natura, in particolare ai toni della terra e a quelli più decisi delle foglie autunnali, richiama anche i ricchi e preziosi decori delle famose ceramiche campane e siciliane. Meno brillante e acceso del giallo limone, sicuramente più complicato da portare in casa, Mustard si presta a vestire ambienti di ogni tipo ed è ideale per far cambiare volto ad uno spazio senza stravolgerlo troppo. Portatore sano, come tutte le tonalità di giallo, di positività e di buon umore, si presta bene per interessanti soluzioni tinta unita, ma anche per essere abbinato e combinato ad altri colori (per esempio al blu, al verde, o a tinte più neutre come i beige e i bianchi caldi) con cui regala mix moderni, raffinati e di qualità.

In che ambienti inserirlo

Dalla camera da letto al soggiorno, se sviluppato come tinta a parete, Mustard è un colore che arreda e completa ed è sicuramente una scelta innovativa, interessante e da non sottovalutare. Nella zona notte e negli spazi da dedicare al relax, offre la giusta dose di energia, ma al contempo regala grande equilibrio. Negli ambienti giorno apre il campo a soluzioni d’arredo intense e piacevoli ed è la risposta meno scontata se si è a caccia di un colore “diverso” che interrompa la tradizione del legno o la pacatezza di tinte neutre come i grigi e/o i beige. Inoltre trattandosi di una sfumatura intensa, ma comunque chiara, oltre a dare calore aumenta le dimensioni dello spazio, caratteristica che lo rende ideale anche per spazi non grandissimi. Inoltre, rispetto ad altri colori più forti e quindi più vincolanti, ha una base neutra morbida e pacata che permette ogni tipo di accostamento, sia esso con superfici realizzate con materiali particolari o con altri colori d’arredo.

Mustard e tutte le sfumature di giallo che dal color mostarda vanno verso il più chiaro zafferano sono sicuramente delle tinte d’arredo attuali e di grande tendenza; una palette di colori raffinatamente audaci di cui sentiremo a lungo parlare.

Post Correlati

Informazioni Privacy
Quando si visita il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni attraverso il browser da servizi specifici, generalmente sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Si noti che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.