Cider: un colore caldo e ricercato che apre alla stagione primaverile

Dopo i freddi mesi invernali, l’arrivo della primavera apre, anche in casa, a colori più chiari. Si tratta di tonalità che (spesso) rimandano alla terra e alla natura in fiore che durante questo periodo dell’anno regala suggestioni cromatiche uniche. L’interessante sfumatura Cider, tonalità a metà fra un brillante arancione mandarino e un caldo marrone terracotta, è una sfumatura versatile e dinamica che richiama proprio i colori della terra. Una tinta di carattere, ma non invasiva, che si presta bene a vestire e completare tanto la zona giorno, quanto la zona notte con raffinata qualità.

Come abbinarlo

Vellutato e setoso Cider, se utilizzato a parete, ben si combina con le sfumature neutre e, dalla gamma dei beige e dei bianchi fino ad arrivare ai grigi, permette giochi di colore accattivanti, ma comunque bilanciati. Cider si presta bene anche, per esperimenti sicuramente più arditi, a bilanciare tonalità più intense come quelle legate ai blu e/o ai verdi più scuri, con cui regala inediti accostamenti estremamente accattivanti. Ottimo per “ridisegnare” cromaticamente una o più pareti di un ambiente questo colore dagli accenti caldi sposa bene diversi tipi di componenti. E se con i materiali classici, dal terrazzo alla Veneziana, al seminato fino ad arrivare alle essenze di legno medie e chiare, permette di rinnovare nel segno della tradizione, se abbinato a superfici più fredde, come quelle in marmo bianco, in resina o in cemento, apre a sviluppi moderni.

Con che stile inserirlo

Materico e intenso (senza mai diventare cupo) il Cider è sicuramente un colore indicato per soluzioni e stili d’arredo industrial o che hanno in sé un carattere vintage. Se portato in ambienti luminosi, con mobili in legno chiaro, si candida però ad essere una valida “alternativa colore” per completare spazi in stile minimalista e nordico. Questo perché la sua allure materica, ma comunque attuale, lo rende estremamente versatile e, più di altre tronalità, molto indicato per dare vita a nuove composizioni contemporanee.

Armonico e accogliente Cider è un colore che compone tradizione e innovazione, una tinta d’arredo che sposa perfettamente la palette del Bleyge apportando a questa una nota calda e intensa che apre proprio alla stagione più mite.

 

Post Correlati

Informazioni Privacy
Quando si visita il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni attraverso il browser da servizi specifici, generalmente sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Si noti che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.